Prospettive e stakeholder

I laureati in Biodiversità ed evoluzione biologica acquisiscono padronanza del metodo scientifico e capacità di lavorare in autonomia, anche assumendo ruoli di responsabilità, potendo quindi accedere a tutti gli ambiti occupazionali previsti per il biologo, in particolare in contesti che richiedano approfondita conoscenza degli organismi animali e vegetali nel contesto ecologico ed evolutivo. Il laureato magistrale potrà’ pertanto svolgere:

  • funzioni di responsabilità in enti pubblici o privati preposti alla salvaguardia e gestione ambientale;
  • funzione di consulenza in indagini di impatto ambientale, in progetti di gestione delle risorse naturali;
  • attività’ di ricerca di base e applicata in enti privati e pubblici, inclusa l’università;
  • attività di editoria e di divulgazione scientifica;
  • insegnamento: l’accesso alla carriera di docenza nella scuola prevede che sia definito un …piano di studi appropriato, coerente con i requisiti ministeriali. Il laureato magistrale potrà iscriversi (previo superamento del relativo esame di stato) all'Albo per la professione di Biologo.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.